12 mar 2020 ID: 202196

I piloti Honda a bordo della nuova CBR1000RR-R Fireblade SP sulla pista di Losail, in Qatar

I piloti Honda a bordo della nuova CBR1000RR-R Fireblade SP sulla pista di Losail, in Qatar

Con cinque dei suoi più veloci piloti europei, Honda svela oggi una serie di giri veloci del Losail International Circuit in Qatar, a bordo della nuova CBR1000RR-R Fireblade SP.

I filmati, disponibili sui canali ufficiali YouTube Honda, sono stati girati in occasione del lancio del nuovo modello in Qatar e mostrano sia i piloti impegnati nei campionati internazionali che quelli impegnati nei campionati nazionali, effettuare un giro perfetto del circuito di Losail.

Si tratta del tre volte campione del mondo Endurance Freddy Foray, dei piloti del team HRC WorldSBK Leon Haslam e Álvaro Bautista, dal collaudatore ufficiale HRC WorldSBK nonché ambasciatore di Honda Svizzera Dominique Aegerter, e del pilota italiano del team HRP Motorsports IDM Alessandro Polita.

Svelata per la prima volta a novembre ad EICMA, la nuova Honda CBR1000RR-R Fireblade SP 2020 ha già avuto un notevole impatto nel WorldSBK in occasione del round inaugurale in Australia. Capace di sprigionare 217,5 cv a 14.500 giri/min e dotata di un’aerodinamica in stile MotoGP, oltre che di un pacchetto elettronico all’avanguardia che include le sospensioni elettroniche semi-attive Öhlins, la nuova Fireblade è la moto quattro cilindri in linea più potente del mercato.

Dopo aver trascorso la giornata in sella alla pretendente al titolo nel Mondiale Superbike 2020 sull’impegnativo circuito di Losail, i piloti hanno espresso il loro parere sulla nuova Fireblade “Born to Race”, che è arrivata nelle concessionarie a partire dall’inizio di marzo.

I filmati in italiano di Alex Polita sono disponibili sul canale Youtube di Honda Italia:
https://www.youtube.com/user/HondaItaliaTube

I filmati di Leon Haslam, Álvaro Bautista, Freddy Foray, Dominique Aegerter sono disponibili sul canale ufficiale YouTube Honda Motor Europe, all'interno della playlist Supersport:
www.youtube.com/user/HondaMotorcyclesEU

 

---

Note per i redattori, Biografia piloti

Leon Haslam
Il pilota britannico Leon Haslam è nato a Londra il 31 maggio 1983 e vive nel Derbyshire sin da quando era bambino. Seguendo le orme del padre Ron, un ex pilota su strada, Leon è stato introdotto alle corse in giovane età.
Campione nazionale giovanile di Motocross nel 1995 e nel 1996, Leon è avanzato nel campionato britannico di 125, per poi gareggiare nel campionato mondiale di 125cc nel 2000, prima di correre con una Honda NSR500V nella classe 500 nel 2001 e una Honda 250cc nel 2002.
Leon ha corso con successo con la Honda Fireblade sia nel campionato britannico che in quello mondiale di Superbike, e ha vinto per due volte la prestigiosa 8 Ore di Suzuka con Honda, nel 2014 e nel 2015.

Álvaro Bautista
Nato a Talavera de la Reina (Spagna) il 21 novembre 1984, Álvaro ha guidato per la prima volta una moto all’età di tre anni. A otto anni era già in gara e si era classificato secondo in un campionato locale a Madrid, prima di essere incoronato campione juniores della capitale spagnola all’età di undici anni. Álvaro ha iniziato a correre nei Gran Premi all’età di diciassette anni ed è stato incoronato Campione del Mondo 125cc nel 2006 ed arrivand secondo nella classe 250cc nel 2008.
Álvaro ha corso in MotoGP con Honda dal 2012 al 2014 sulla RC213V, con cui ha conquistato tre podi e una pole position. Nel 2020 ritorna nella famiglia Honda Racing in sella alla nuovissima CBR1000RR-R Fireblade SP con il team HRC nel WorldSBK.

Freddy Foray
Freddy, tre volte campione mondiale di Endurance, è nato il 2 agosto 1984 a Sevres, in Francia.
Pilota Honda dal 2013, ha iniziato a correre nel 2001, facendo il suo debutto nel mondiale Endurance nel 2007. Ha vinto due volte l’ambita 24 Ore di Le Mans e tre volte il Bol d’Or.
Prende il nome dall’ex campione del mondo Freddie Spencer, e ha un fratello gemello identico che porta il nome di Kenny Roberts.

Alessandro Polita
Alex corre per il team HRP (Holzhauer Racing Promotion) nel campionato tedesco IDM dal 2018. Nato a Jesi, in Italia, il 3 giugno 1984, ha vinto il campionato mondiale Superstock nel 2006 e si è classificato 5° nel campionato IDM 2019.

Dominic Aegerter
Nato a Rohrbach, in Svizzera, il 30 settembre 1990, Dominic ha guidato per la prima volta una moto all’età di tre anni. Partito dal motocross nazionale, è passato alle corse su strada nel 2003, per poi passare alle gare di Gran Premio nel 2007.
È salito due volte sul podio della 8 Ore di Suzuka, più volte sul podio nonché vincitore di Gran Premi. Attualmente è il collaudatore ufficiale della Honda WSBK e ambasciatore di Honda Svizzera.

10 Numero totale articoli
Non è disponibile alcun media
10 Immagini correlate
Contatti per i media